XLINX·C200 Interfaccia camera - XLINX

Vai ai contenuti

Menu principale:

XLINX·C200 Interfaccia camera

XLINX·C

Dal “lato camera” l’interfaccia XLINX·C200 si collega meccanicamente ed elettricamente alla staffa batteria (GMount oppure VLock), mentre i segnali di controllo transitano per il cavo dedicato (con connettore Panasonic o Sony).
Al box si può collegare un beltpack Datavideo
ITC-100 oppure un Clearcom™ della serie “party line”.  

Sul lato inferiore troviamo il connettore multipolare a 26 poli, attraverso cui transitano tutti i segnali diretti alla regia, mentre di fianco, dall'alto verso il basso possiamo individuare:
- il connettore per il kit Viewfinder
- il cavo del segnale (composito o SDI che va al viewfinder)
- il cavo del segnale SDI da inviare alla regia
- il connettore di controllo camera
- il connettore per il kit belpack (Clearcom
o  Datavideo)






Per camere compatte non dotate di staffa batteria
l'approccio è simile, ma l'interfaccia si posiziona sotto la camera.
Sul lato inferiore troviamo sempre il connettore multipolare a 26 poli, attraverso cui transitano tutti i segnali diretti alla regia, mentre dal lato posteriore escono i cavi per il segnale video, l'alimentazione (il cavo dipende dal modello di videocamera) e controlli RCP (standard Panasonic o Sony). Sul frontale una coppia di LED molto luminosi di colore rosso svolgono la funzione di tally mentre sui fianchi troviamo  il connettore per il kit Viewfinder e per il kit belpack (standard Clearcom™ oppure Datavideo™). Il segnale video viene inviato direttamente al viewfinder mediante una seconda uscita della camera (videocomposito oppure HDMI).


 
Torna ai contenuti | Torna al menu